Russi

'Extraliscio' per 90 anni di Romagna Mia

Tre serate a tutto liscio, anzi ad 'extraliscio internazionale', fra tradizione e innovazione, dal 2 al 4 agosto a Gatteo Mare e Sogliano, nella terra del Rubicone: è il festival 'Folkint', che nella prima edizione vedrà i grandi successi di Renato Rascel reinterpretati dal figlio Cesare (il 2 a Sogliano), un omaggio a Secondo Casadei per i 90 anni di 'Romagna Mia' con un coro da spiagge e alberghi via Publiphono e uno spettacolo teatrale di Giorgio Comaschi (il 3 a Gatteo), gli Extraliscio di Moreno il Biondo con Tonino Carotone e la sua band 'special guest' (il 4 a Gatteo). Il festival nasce da un'idea di Giordano Sangiorgi, patron del Mei-Meeting delle etichette indipendenti, in collaborazione con Casadei Sonora. Non manca il 'Premio Romagna Mia 2.0' per giovani musicisti chiamati a scrivere e interpretare la 'Romagna Mia' del futuro: vincitore è il dj e producer Marco Dalmasso, alias Ghiaccioli e Branzini, il cui brano rende omaggio alla tradizione del liscio attraverso la musica elettronica.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie