Furti e liti, chiuso 7 giorni 'Pineta'

Su disposizione del Questore di Ravenna, in tarda mattinata la nota discoteca 'Pineta' di Milano Marittima è stata chiusa con sospensione delle licenze per sette giorni. I motivi del decreto risiedono nella tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica che, secondo le verifiche della divisione di polizia amministrativa, è venuta meno più volte in tempi recenti. Da qui l'applicazione dell'articolo 100 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Il provvedimento è stato apposto sull'ingresso del locale, più volte meta di vip e calciatori, e notificato al legale rappresentante della Srl che lo gestisce e che dall'aprile 2016 è titolare delle licenze, un 36enne crotonese residente a Cervia. Secondo una nota dell'Arma, la decisione della Questura è stata presa sulla base degli esiti di indagini dei carabinieri che avrebbero rilevato e documentato numerose situazioni di pericolo per l'ordine pubblico: diverse liti degenerati con lesioni anche importanti. Ma pure numerose denunce per furti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ChiamamiCitta
  2. CastelbologneseNews
  3. Cervianotizie.it
  4. Ravennanotizie.it
  5. Ravennanotizie.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Russi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...