Post su Fb contro Polizia, 8 denunciati

Otto persone sono state denunciate a piede libero per vilipendio per i post offensivi contro la Polizia pubblicati su Facebook all'indomani dell'incidente stradale il 16 settembre scorso sul litorale ravennate costò la vita a due poliziotti della Questura di Ravenna. Sono tutti uomini tra i 20 e i 30 anni (tranne uno di 55) oltre che di Ravenna anche di Milano, Bari, Brescia e Pordenone. La quasi totalità di loro ha già ammesso le proprie responsabilità. Nel sinistro avvenuto a Lido Adriano, erano deceduti il sostituto commissario Nicoletta Missiroli e l'agente Pietro Pezzi mentre su una Volante stavano intervenendo in un camping della zona per sedare una lite. In seguito alle segnalazioni per alcuni post su Facebook, il Pm Daniele Barberini aveva aperto un fascicolo contro ignoti. La Squadra Mobile, con l'analisi dei profili Facebook d'interesse, alcuni già rimossi, e grazie a comparazioni fotografiche, è infine riuscita a individuare otto utenti della Rete ritenuti autori dei post incriminati".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ChiamamiCitta
  2. CastelbologneseNews
  3. Cervianotizie.it
  4. Ravennanotizie.it
  5. Ravennanotizie.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Russi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...